Betapiù Modena

BANDO INAIL 2019/2020

  • 00Giorni
  • 00Ore
  • 00Minuti

Amianto e Eternit, con il Bando Inail 2020 recuperi fino al 65% delle spese
per la rimozione e lo smaltimento

  • RECUPERA LE SPESE

    Puoi recuperare fino a 130.000 € dell'investimento

  • RICHIEDI UN ANTICIPO

    Puoi ricevere un anticipo del 50% delle spese previste

  • SALUTE E SICUREZZA

    Rendi la tua attività un luogo sicuro per te e i tuoi collaboratori

BANDO ISI INAIL 2020: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

I PRIMI AD INVIARE LA DOMANDA SARANNO AMMESSI AL BANDO.
Questo significa che la velocità di inserimento dei dati è FONDAMENTALE per ottenere il finanziamento.

Il Bando INAIL 2020 è rivolto a tutte le Imprese dei settori commercio, industria, artigianato, agricoltura, ma anche ad enti del terzo settore come associazioni di volontariato e promozione sociale, enti filantropici ecc. che vogliono investire in progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro, riducendo le emissioni inquinanti, favorendo la sostenibilità delle microimprese e promuovendo la diffusione di interventi di prevenzione.

SOGGETTI DESTINATARI DEGLI INCENTIVI DEVONO SODDISFARE SEGUENTI REQUISITI:


  • siano iscritte al Registro delle Imprese della locale Camera di Commercio ed abbiano dichiarato l’inizio attività della sede operativa destinata agli interventi da finanziare;
  • siano iscritte all’INAIL;
  • non siano in stato di liquidazione volontaria, né siano sottoposte ad alcuna procedura concorsuale;
  • siano in regola con gli obblighi contributivi di cui al Documento Unico di Regolarità Contributiva (D.U.R.C.);
  • non abbiano ottenuto il provvedimento di concessione degli incentivi previsti dalle ultime tre edizioni del Bando;
  • il titolare (o legale rappresentante) non ha subito condanne con sentenza passata per i delitti di omicidio colposo o di lesioni personali colpose dovuti a violazione delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro o relative all’igiene del lavoro o a malattie professionali;
  • l’immobile con la copertura in cemento amianto deve essere nella disponibilità dell’impresa (in proprietà, locazione o comodato) alla data di pubblicazione dell’ Avviso Pubblico (12 dicembre 2019).

L’ammissione al bando prevede che la domanda sia inviata utilizzando un codice identificativo attribuito alla vostra azienda tramite lo “Sportello Informatico Inail” al momento dell’invio delle pratiche e del progetto.

In pratica il Click Day altro non è che un giorno ed un ora prestabiliti a maggio 2020 in cui una pagina web raggiungibile dal sito dell’Inail diventerà attiva per inserire questo codice.

Le domande per partecipare al Bando INAIL 2020 e accedere al finanziamento potranno essere presentate tramite il portale INAIL dal 16 aprile al 29 maggio 2020.

I lavori di bonifica dovranno essere eseguiti entro Aprile 2021, ovvero entro 12 mesi dalla data di presentazione delle domande.

perchè affidarsi a noi per partecipare al bando inail 2020

Beta Più S.r.l. opera da molti anni in tutto il Nord Italia per la rimozione e lo smaltimento di eternit e amianto, bonifiche ambientali e per la realizzazione delle nuove coperture.

Il nostro servizio è completo: dalla partecipazione al Bando Isi Inail 2020, alla rimozione del cemento amianto fino alla realizzazione del nuovo tetto.

I NOSTRI SERVIZI:

  • simulazione e verifica del raggiungimento della soglia di ammissibilità al Bando Inail 2020 (120 punti);
  • assistenza nella verifica del programma di controllo e manutenzione amianto presente in azienda (punto 4. del D.M. 6/9/94);

  • assistenza per l’eventuale aggiornamento del DVR aziendale, in cui deve essere chiaramente riscontrabile il fattore di rischio amianto;

  • perizie asseverate con tecnici iscritti agli ordini con comprovate competenze tecniche

  • caricamento del progetto sul portale dedicato INAIL;

  • invio telematico codice identificativo progetto al CLICK DAY;

  • istruttoria pratica progetti ammessi;

  • rendicontazione finale.

I VANTAGGI:

Per capannoni superiori a 800 mq la pratica è gratuita

Tutte le operazioni necessarie sono a nostro carico (analisi, selezione documenti, iscrizione e click day)

I lavori di bonifica e ricopertura saranno preventivati nel rispetto delle regole della libera concorrenza

L’eventuale installazione del fotovoltaico può essere abbinata a quanto sopra.

MANCANO POCHI GIORNI ALLA SCADENZA DEL BANDO.

  • 00Giorni
  • 00Ore
  • 00Minuti

Contattaci per non perdere il tuo incentivo!